Thinking Pop Milano

Stefano Bressani è un artista italiano che si è fatto notare sulla scena artistica nazionale (e non solo) per la sua strepitosa capacità di reinterpretare – in modo del tutto personale – il concetto di arte e design. Un pensiero Pop il suo, che, insieme alla tecnica utilizzata, contraddistingue l’identità del suo lavoro. Un lavoro adesso visibile grazie alla speciale esposizione che avrà luogo nel fulcro della moda milanese: le “Sculture Vestite”, questo il nome delle sue coloratissime opere-scultura, verranno presentate allo spazio Bugatti 15, nel cuore della celeberrima Zona Tortona, nelle giornate del 10 e 11 settembre. Una personale di questo ingegnoso artista che cade in concomitanza dell’apertura di “Anteprima Trend Selection” – fiera dedicata agli addetti del settore moda – e che vede la collaborazione con Italian Converter, una delle aziende leader nella produzione di tessuti per l’alta moda.

Il leitmotiv che ispira Bressani nelle sue creazioni e, quindi di riflesso, nella realizzazione di questa personale, è la precisa volontà di far respirare un gusto Pop rivisitato, sofisticato e reinventato, giunto a lui secondo determinate fattezze e reinterpretato attraverso le sue stesse mani. Tutto si scompone e si ricompone, per assumere una forma, un aspetto e un significato del tutto nuovi. Nulla appare più come prima: una nuova tridimensionalità e un nuovo senso materico prendono il sopravvento, dando vita a una creazione unica e di immediata riconoscibilità. I pennelli vengono sostituiti dalla stoffa, i colori dagli oli: ogni oggetto prende vita, nell’ottica di un’autentica rinascita, prossima a quello che è il più veritiero significato materico e semantico. Lavori che spalancano le porte a una nuova frontiera dell’arte, capace di toccare diversi temi stilistici: il colore, il calore delle stoffe, la tridimensionalità dei supporti. Tutto nella sua accezione più intima contribuisce a una nuova resa prospettica, che porta con sé caratteri appartenenti al mondo del design artistico, come nel caso della linea chiamata “SkultoKubo”, dove con una “trama” tutta personale, l’arte ha un ruolo in più, una parte attiva e integrante all’interno di uno spazio, sia esso espositivo che abitativo.

 

Anita Pezzotta

 

Sculture Vestite

Spazio Bugatti 15

Via Bugatti 15 – Zona Tortona, Milano

Opening: 10_11 settembre 2012 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...