Krug sulle note di Cecilia Chailly

Vino e musica: due universi paralleli, che si uniscono nell’esaltazione concertata di un sano e autentico concetto di bien-vivre. L’accostamento può sembrare d’impatto azzardato, ma non lo è poi così tanto se si pensa che entrambi sono caratterizzati da una duplice comune visione: nella loro interezza sono sublimi, nelle singole note sfaccettati. È così che un vino evoca eleganza e raffinatezza al pari delle note armoniche di una sinfonia. Se poi si tratta di uno champagne che di nome fa Krug l’intreccio musicale si fa sempre più melodico.

Sulla base di queste semplici considerazioni la maison ha avuto l’idea di creare un’App dedicata a tutti i Krug addicted: un semplice strumento con il quale avventurarsi nel magico universo targato Krug, condividere esperienze, scoprire segreti e peculiarità delle diverse bottiglie e, dulcis in fundo, ascoltare musica. Per selezionare brani esclusivi e creare prestigiose playlist sono stati arruolati artisti di fama internazionale: tra questi, l’arpista Cecilia Chailly che nei giorni passati a Milano, nel meraviglioso Palazzo Cicogna, ha allietato con le sue armonie un selezionatissimo pubblico di Krug Lovers.

 

Anita Pezzotta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...