“L’ARTE GUARDA AVANTI” Nuova energia per il futuro

“L’arte guarda avanti” quasi sembra un claim. In realtà è molto di più. Si tratta, infatti, dello spirito della sesta edizione del Premio Terna per l’arte contemporanea. Un tema che rappresenta, emblematicamente, un invito a proiettarsi nel futuro con positività, sollecitando una riflessione sul bisogno di guardare al domani con strategia, nuova energia e idee inedite. Perché se l’arte guarda avanti, allora la creatività è coraggio: diventa spinta propulsiva, traina la società “oltre”. Un oltre da non intendersi come fuga, bensì come impegno concreto a trovare nuove soluzioni per il futuro. Guardare avanti è un’attitudine creativa, è un atto di volontà, che vince sull’esistente e realizza il nostro prossimo tempo. Chi guarda avanti si muove e cerca nella dinamica che avvicina agli obiettivi, ai progetti, ai sogni. È la direzione della vita, l’unica possibile.

Con questo Premio, Terna ribadisce il costante impegno nella valorizzazione della creatività quale forma primaria ed essenziale di ricerca e decide di destinare parte del montepremi a un’iniziativa di start up scelta tra progetti di Italia Camp sull’energia: spazio al talento e a nuove idee per lo sviluppo del Paese.

Il concorso, aperto a tutti gli artisti maggiorenni, residenti in Italia o che vi lavorano, prevede tre categorie: Fotografia e Videoarte, Pittura, Scultura e Installazioni. Per ciascuna categoria saranno proclamati primo, secondo e terzo classificato.

C’è tempo fino al 15 ottobre per candidare i propri lavori sul sito www.premioterna.com, avere l’opportunità di essere valutati da una giuria d’eccezione ed essere tra i protagonisti della mostra finale in programma a dicembre.

Squadra che vince non si cambia! Confermati i curatori Cristiana Collu, Direttrice del Mart, Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, e Gianluca Marziani, Direttore di Palazzo Collicola Arti Visive a Spoleto, tra le personalità più autorevoli nel panorama artistico italiano.

“Guardare avanti significa essere in presenza con la tensione verso il futuro, qualcosa che viene e a cui noi andiamo incontro, il luogo in cui realizzare, tradurre in realtà tangibili i progetti, le opere, i pensieri, i cambiamenti che desideriamo che esistano nel mondo; dare alla luce. – Commentano i curatori Collu e Marziani – Chi guarda avanti procede, persegue, ha la capacità di concentrarsi senza essere incurante, ha il coraggio della parzialità, del frammento, della porzione per quanto smisurata di quello che ognuno può fare da solo e insieme agli altri. È un invito; sprigiona una forza contagiosa, virale, collettiva che trascina e riguarda non solo gli individui ma anche la moltitudine. La creatività è sempre fertile, feconda, promuove la possibilità della differenza e del cambiamento, è una sfida che vorrebbe tutti vincitori”.

La Giuria, presieduta dal Comitato di Presidenza con Matteo Del Fante e Catia Bastioli, Amministratore Delegato e Presidente di Terna, sarà composta da professionisti del mondo dell’arte e della comunicazione: la collezionista Barbara Abbondanza, Silvana Annicchiarico Direttrice del Triennale Design Museum, Fabio Cavallucci Direttore Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, i collezionisti Giovanni e Anna Rosa Cotroneo, Mario Cristiani della Galleria Continua, la giornalista Alessandra Mammì, Mario Mazzoli della Galleria Mazzoli di Berlino, lo scrittore Massimiliano Parente.

Il montepremi, del valore di circa 70mila euro, prevede per i primi classificati una artist residency e la possibilità di esporre la propria opera nell’ambito di Paratissima e The Others – due degli eventi di arte contemporanea di riferimento nel panorama artistico a livello nazionale ed europeo – di Contemporary Arts Torino, in calendario a novembre. Tutti i finalisti, inoltre, saranno inseriti nel catalogo che verrà distribuito in Italia. Da segnalare, infine, che il Premio è stato invitato a collaborare con il Padiglione Italia Expo 2015.

Maggiori informazioni: www.premioterna.com

 

Anita Pezzotta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...