Cantine Boroli e LVMH

Moda e vino mai così affini. Nelle logiche distributive e promozionali, nella definizione di stili di vita e anche negli equilibri a livello internazionale. Emblematica la liaison tra il gruppo LVMH e l’azienda di vini Boroli, con sedi ad Alba e Castiglione Filetto, in provincia di Cuneo, le cui etichette di punta sono la Barbera d’Alba Quattro Fratelli, lo Chardonnay Bel Ami, il Barolo classico e quello dai due cru Cerequio e Villero. Vini che da oggi saranno distribuiti dal colosso d’oltralpe in tutto il mondo, a eccezione dell’Italia e degli Stati Uniti. Un sodalizio che per la prima volta vede la realtà francese varcare i confini nazionali per stringere intese con una cantina italiana, sulla falsariga di quanto accade nel mondo fashion.

Forte di un ensemble di griffe blasonate del calibro di Dior, Luois Vuitton, Fendi, Bulgari, Loro Piana, per citarne alcune, il gruppo LVMH presidia l’universo dei vini e dello champagne tramite la divisione Estates&Wines, con etichette del livello di Moët&Chandon, Krug e Veuve Clicquot. In seguito all’accordo, la famiglia Boroli, che mantiene in toto la proprietà dell’azienda, amplierà la produzione di Barolo e Barbera per garantire una base di prodotto adeguata alla rete distributiva di LVMH. L’obiettivo è passare da 46mila a 120mila bottiglie di Barolo e da 50mila a 150mila di Barbera nei prossimi dieci anni. Un’opportunità importante per una realtà che possiede 31 ettari di vigneti e che vanta una percentuale di export pari al 75%, destinata a raggiungere quota 80% già da quest’anno.

A completamento, il ristorante stellato di proprietà battezzato Locanda del Pilone, ad Alba, dove si degusteranno i vini della Estates&Wines. Proprio qui, di recente, si sono riuniti esperti e produttori vitivinicoli in occasione del Boroli Wine Forum 2014, appuntamento annuale nato da un’idea dei titolari Silvano ed Elena Boroli e del figlio Achille, per affrontare i temi legati al settore.

 

Anita Pezzotta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...