“Baccarat 250 ans de modernité” al Fuorisalone 2014.

È da 250 anni che Baccarat scrive la sua storia a lettere sfavillanti. Simbolo di alta artigianalità e art de vivre alla francese, la Maison non cessa di stupire, in un costante connubio tra grande tradizione e contemporaneità.

Al Fuorisalone 2014, per le celebrazioni dell’importante anniversario, la Maison ha scelto la chiesa di San Carpoforo in Brera, creando un suggestivo allestimento che mette in risalto l’opulenza del cristallo in contrasto con l’austerità della nuda pietra. Un progetto “lifestyle”, che ha trasformato la chiesa in una vera e propria casa, in cui ogni ambiente, dal salotto alla camera da letto, era permeato dalla ricchezza del cristallo Baccarat.

Questo spazio non convenzionale si è trasformato in un luogo sontuoso in cui il punto focale è stato il lampadario Zénith con le sue 84 luci scintillanti, l’apoteosi della ricercatezza e del lusso, che si elevava sopra alla tavola imbandita, in cui le collezioni di bicchieri più classiche, come Harcourt e Empire si fondevano con le linee dei nuovi calici Diamant e con il colore delle flûte Mille Nuits e Véga.

L’ingresso e il salotto presentavano alcuni dei pezzi più affascinanti, come l’orologio Heritage Soleil, a scandire attimi di eternità, o la straordinaria scacchiera Harcourt by Nendo, un invito a giocare davanti al dolce tepore di veri ciocchi che ardono. L’area living si completava con una mirabile esposizione dei vasi più moderni e rappresentativi, dai nuovissimi, opulenti New Antique, firmati da Marcel Wanders, ai luminosi Diamant e Eye.

L’arte dell’ospitalità è stata celebrata nella zona bar dove il tempo si concedeva una piacevole pausa dedicata al gusto e allo svago.

L’evento è culminato nella confortevole intimità della camera da letto, dove spiccava il lampadario Zénith Image, ultima versione di uno dei pezzi leggendari di Baccarat. Introdotto per la prima volta intorno alla metà del XIX secolo, è stato qui presentato in una veste sottilmente innovativa studiata da Philippe Starck. Zénith Image utilizza un’avanzata tecnologia elettronica sviluppata da ST Microelectronics. Questo “concept chandelier” è il primo nel suo genere a coniugare luce e immagini in movimento: un pico proiettore, collocato sotto il paralume, mostra una serie di immagini enigmatiche. Il prototipo sperimentale rende omaggio allo spirito innovativo che da 250 anni è la forza motrice della Maison. Zénith Image è un pezzo emblematico che combina eccellenza e tecnologia, simbolo perfetto del design intramontabile di Baccarat.

 

Anita Pezzotta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...