Vespa: un successo dal retrogusto mondiale

Un simbolo del design degli ultimi cento anni: così è stato definito Vespa, il brand di punta del Gruppo Piaggio. Un gruppo di impronta squisitamente made in Italy, che ha conquistato il mondo intero, cambiando il modo di muoversi delle persone di ogni età, classe, sesso e latitudine.

Con 150 diverse versioni prodotte dal 1946 a oggi e 18 milioni di unità, Vespa è diventato sinonimo di libertà nonché un fenomeno globale di costume. Complice la continua progressione di vendite nel mondo – dalle 58.000 del 2004 alle 190.000 del 2013 – è divenuto ambasciatore dello stile italiano.

Da sempre Vespa pone l’uomo al centro del progetto sia da un punto di vista creativo che strategico che comunicazionale: celeberrime, infatti, le campagne, tra cui chi “Vespa” mangia le mele (chi non “Vespa” no) oppure Vespizziamoci o, ancora, Vespa rivisitata in chiave Andy Warhol, protagonista di un’opera in stile Pop Art. Tradizione, qualità, cura per il dettaglio e innovazione tecnologica fanno il resto, ponendo Vespa tra i desiderata mondiali.

Sulla scia di queste caratteristiche è nata Vespa 946, il nuovo ed esclusivo gioiello di casa Piaggio. Concepita come un’opera d’arte rinascimentale e realizzata con le migliori tecnologie del XXI secolo, è un chiaro omaggio stilistico al suo capostipite, il prototipo MP6 del 1946, coniugando una carrozzeria scultorea e lusso artigianale a un futuro digitale. Un futuro che è già ora, complici i motori a emissioni e consumi ridotti, i numerosi componenti in alluminio, la fanaleria Full Led, i freni a doppio disco con Abs, il cruscotto Full Lcd. I dettagli, poi, non lasciano dubbi circa la manifattura interamente italiana, vantando una realizzazione completamente manuale nonché l’impiego di materiali pregiati. Per uno stile tailor made da sartoria.

Ma Vespa non è solo estetica, bellezza e funzionalità. È anche sensibilizzazione e impegno sociale grazie al sostegno del progetto di assistenza medica infantile “Vespa for Children”. Ma non è tutto: per sostenere la Fondazione IEO, una Vespa 946 creata ad hoc con Vogue Italia è stata battuta all’asta. Per un prodotto che va oltre la mera funzionalità e attiene sempre di più a un vero e proprio stile di vita.

 

Anita Pezzotta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...