A Washington 60 anni di stile italiano

Il 2013 rappresenta l’Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti. Per l’occasione, Washington celebra lo stile italiano con la mostra “60 anni di made in Italy, visitabile fino al 10 gennaio 2014 presso l’Arena Stage al Mead Center for American Theater.

Il progetto, alla sua terza tappa dopo Roma e Città del Messico, è realizzato dallo Studio Galgano in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Washington. La mostra, ideata da StilePromoItalia e curata da Fiorella Galgano e Alessia Tota, rende omaggio al genio sartoriale di alcune delle figure di spicco della moda e del design italiano che hanno contribuito alla nascita del made in Italy e sono riuscite ad imporre nel tempo il proprio gusto estetico in tutto il mondo, determinando quello che oggi è l’inconfondibile “stile italiano”.

Il made in Italy è così diventato rappresentazione della natura stessa della cultura italiana nonché la concretizzazione del genio dei molti artigiani che con sapienza ed orgoglio tramandano di generazione in generazione le grandi tradizioni e abilità sartoriali apprezzate in tutto il mondo.

Visitando l’esposizione, si possono ammirare alcune spettacolari creazioni indossate per le prèmieres o per la notte degli Oscar dalle più famose top-model e celebrità, altre realizzate per indimenticabili personaggi del cinema internazionale o, ancora, riflesse nelle arti visive o adattate ai palcoscenici della lirica. Per non parlare dei capi preziosi e incomparabili per la sperimentazione dei tessuti, la ricerca e l’uso di materiali sofisticati.

In contemporanea alla mostra, lo spettacolo dell’Arena Stage “Maurice Hines is Tappin’ Thru Life”, con il quale la legenda di Broadway Maurice Hines celebra, attraverso musica e danza, i cantanti che lo hanno ispirato.

Fra le griffe in esposizione per l’Alta Moda femminile: Renato Balestra, Franco Ciambella, Raffaella Curiel, Marella Ferrera, Sorelle Fontana, Egon Von Furstenberg, Irene Galitzine, Gattinoni, Lancetti, Antonio Marras, Gai Mattiolo, Lorenzo Riva, Sarli, Schuberth, Valentino. Per l’Alta Moda maschile sono invece presenti i modelli di Brioni, Maison Litrico Roma. Infine, il Prêt-à-Porter con Emilio Pucci, Walter Albini, Giorgio Armani, Laura Biagiotti, Mariella Burani, Roberta di Camerino, Roberto Cavalli, Enrico Coveri, Dolce & Gabbana, Etro, Salvatore Ferragamo, Gianfranco Ferrè, Alberta Ferretti, Genny, Gucci, Krizia, Max Mara, Missoni, Moschino, Prada, Ermanno Scervino, Luciano Soprani, Versace.

 

Anita Pezzotta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...