Baldinini: Il Trend è a San Babila

Trend: nome inglese e appeal milanese per il nuovo international store del marchio calzaturiero romagnolo Baldinini, sempre più devoto alla ricerca di interazione tra moda e design. Un luogo-non luogo, dove la preziosità sobria riflette la sostanza, complice la leggerezza delle luci e della grafica tridimensionale delle vetrine. Dulcis in fundo, l’interfaccia di un display, concepito per occasioni e momenti d’uso globali, quasi a creare uno stimolante linguaggio che si porta oltre il concetto di stagionalità.

Oltre a racchiudere il cuore giovane della moda, l’insegna Trend rappresenta Il modulo pilota di un innovativo progetto voluto da Baldinini per i follower della web generation e varato a Milano. Una scelta non casuale dal momento che si tratta della città dal febbrile attivismo e dai mille messaggi fashion, dotata, pertanto, del giusto spirito pionieristico e dell’idonea forma mentis per accogliere una boutique di nuova veste.

Contemporanea, con l’attrattiva dinamica dello showroom-gallery da visitare per una diversa esperienza di shopping, speciale anche nell’assortimento dei modelli esposti, la boutique, nello storico spazio sotto i portici di piazza San Babila tra il Teatro Nuovo e corso Vittorio Emanuele, non vuole sovrapporsi ai brillanti monomarca con insegna Baldinini a poca distanza. Piuttosto, vuole ritagliarsi un posto del tutto nuovo nello scenario retail, ponendosi come un contesto innovativo ed esperienziale al tempo stesso, dove vivere momenti di vera interattività con lo stile e la moda.

Il linguaggio dell’interior design esprime moderni concetti decorativi. Materiali d’impatto raffinati; un elegante equilibrio per l’esposizione lineare ma scenografica al tempo stesso. Elementi design suggeriscono la temporaneità del work in progress per una veloce alternanza di stili e flash in vetrina. Spunti che saranno collegati ai volubili e contemporanei desideri delle mode e del web, agli appuntamenti con il lifestyle urbano, ai momenti da sogno sotto i riflettori o alle dimensioni spaziali tra viaggio e business. Questi mood, sia per donna che per uomo, ritmati dalla presenza di accessori diversi, dalle vetrine sfileranno come in “passerella” nel display all’interno su per i due piani, nella suggestione di spazi comunicanti e quinte divisorie.

Nell’atmosfera reloaded del contenitore, i codici e i profili dell’intrigante repertorio Trend saranno in una dimensione atemporale, tutti da assaporare.

“Ho cercato di creare un ambiente diverso per assecondare quei fan, anzi quei follower, che stanno cambiando il loro rituale d’acquisto, rispettando i nuovi ritmi. Chi ha fretta e chi indugia per esplorare meglio alla ricerca anche di qualcosa fuori da quel preciso momento stagionale. In quest’atmosfera “intimista” la riflessione troverà il suo spazio” spiega così il presidente Gimmi Baldinini, il perché della nuova avventura parallela.

 

Anita Pezzotta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...